cartucce inkjet Prink

Le cartucce rigenerate Prink nascono da un lungo processo di rigenerazione che avviene con l’utilizzo di avanzate tecnologie laser e, solo dopo aver superato test di qualità severissimi, vengono immesse nuovamente sul mercato, tornando ad essere cartucce pienamente utilizzabili.
La cartuccia toner rigenerata o ricostruita, necessita di un rigido protocollo di produzione per essere considerata di qualità, assicurando la resa e l’alta qualità di stampa sia su carte comuni che su carte speciali.
Oltre alla sostituzione di tutte le parti soggette ad usura, è importante che ogni componente del toner sostituito provenga da aziende che attuano un sistema di gestione certificato.
Chiedi in negozio allo specialista Prink quanto puoi risparmiare con i prodotti rigenerati.

  • Il processo di rigenerazione accresce il costo delle cartucce sul mercato? Open or Close

    No: per Prink il rispetto dell’ambiente non deve portare, come spesso accade, ad una nicchia di prodotti elitari e più costosi; al contrario le pratiche adottate devono essere finalizzate ad offrire sul mercato prodotti che consentono un significativo risparmio, rispetto ai prodotti analoghi, fino al 60%.

  • I prodotti rigenerati sono garantiti? Open or Close

    Come tutti i prodotti a marchio Prink la garanzia è di 24 mesi; e puoi sempre contare sull’assistenza e la competenza dello specialista e dei 1000 negozi Prink in Europa.

  • Perché scegliere prodotti rigenerati? Open or Close

    Laddove il risparmio che arriva fino al 60% non costituisse motivazione sufficientemente valida a scegliere cartucce rigenerate, va ricordato che il processo di rigenerazione contribuisce attivamente al risparmio ed al riutilizzo delle risorse del pianeta perché limita il consumo di plastiche (derivati petroliferi) che compongono normalmente gli involucri delle cartucce.